Agenti di commercio italiani e aziende mandanti estere: la regolamentazione del contratto di agenzia internazionale

Agenti di commercio italiani e aziende mandanti estere: la regolamentazione del contratto di agenzia internazionale
Obbiettivo Agenti | 28/03/2019 | 09:31

Da alcuni, soprattutto nei settori del tessile e delle calzature, sul mercato italiano la presenza di aziende spagnole è sempre più importante in quanto offrono un prodotto di discreta qualità con prezzi molto competitivi e un buon servizio.

Questo aspetto coinvolge un numero elevato di agenti che, attratti anche da una buona offerta provvigionale, prendono mandati di rappresentanza per conto delle aziende estere.

Nella maggior parte dei casi però con queste aziende non esiste nessun tipo di contratto, spesso le ditte mandanti si appoggiano ad un unico agente italiano, sempre senza contratto, che crea per loro una rete vendita sul territorio che risponde principalmente a quest’ultima figura.

Come regolamenta questo tipo di rapporti la contrattualistica internazionale?
Risponde in diretta l'avvocato Lorenzo Bianchi.

Ascolta il podcast della puntata

Ascolta la Diretta
Tutti i giorni, 24 Ore al giorno. Dirette e Repliche sempre disponibili e sempre Live.
Matricola Enasarco
Non ricordi la tua Matricola Enasarco? Ti aiutiamo a recuperarla.
Programmi & Trasmissioni
Scopri tutte le nostre Trasmissioni dedicate al Mondo degli Agenti di Commercio
Scarica l'App
Hai uno Smartphone oppure un Tablet? Scarica l’App Gratuita di Radio Agenti.IT
Annunci di Ricerca Agenti
Una selezione di Annunci di Aziende che Cercano Agenti di Commercio, Venditori, Capi Area...