Come gestire il rimborso spese aziendale per non gravare sul reddito personale?

Come gestire il rimborso spese aziendale per non gravare sul reddito personale?
Obbiettivo Agenti | 21/01/2020 | 12:19
Inserire il rimboro spese nelle fatture provvigionali rischia di gravare sul reddito personale.

Esiste un modo per usufruire del rimborso spese che l'azienda mandante è disposta a pagarci evitando di fatturarlo con la propria partita iva? Ad esempio pagando le spese con una carta ricaricabile aziendale?

Quando si può evitare di gestire il rimborso spese inserendolo in fattura e assoggettandolo all'aliquota Enasarco e alla ritenuta d'acconto?

Alle 13:05 risponde in trasmissione il dott. Massimiliano Bellucci, esperto in materia fiscale di agenti di commercio.

Ascolta il podcast della puntata

Ascolta la Diretta
Tutti i giorni, 24 Ore al giorno. Dirette e Repliche sempre disponibili e sempre Live.
Matricola Enasarco
Non ricordi la tua Matricola Enasarco? Ti aiutiamo a recuperarla.
Programmi & Trasmissioni
Scopri tutte le nostre Trasmissioni dedicate al Mondo degli Agenti di Commercio
Scarica l'App
Hai uno Smartphone oppure un Tablet? Scarica l’App Gratuita di Radio Agenti.IT
Raccolta Firme Sostegno Categoria
Aderisci alla Raccolta Firme per il Sostegno alla Categoria...
Petizione Deduzione Costo Auto
Aderisci alla Petizione “Deduzione Costo Auto” per gli Agenti di Commercio...
Annunci di Ricerca Agenti
Una selezione di Annunci di Aziende che Cercano Agenti di Commercio, Venditori, Capi Area...