Monomandatari: dipendenti mascherati da agenti o veri agenti di commercio?

Monomandatari: dipendenti mascherati da agenti o veri agenti di commercio?
Obbiettivo Agenti | 24/10/2019 | 10:53

Un agente di commercio monomandatario a cui l’azienda mandante impone l’obbligo di visite e report quotidiani, di passare dei giorni prefissati in azienda, a cui offre uno fisso mensile oltre alle provvigioni e benefits come l’auto aziendale e uno smartphone o pc con tracciamento gps si può considerare un vero agente di commercio? O altro non è che un dipendente mascherato da agente di commercio?

Se ti trovi nella condizione di non poter rifiutare un’offerta da monomandatario o l’azienda non vuole sentirne di farti un contratto come pluri, cosa puoi chiedere che venga inserito nel contratto perché il tuo rapporto da monomandatario con la mandante alla lunga non sia solo una schiavitù da cui difficilmente riuscirai a liberarti?

In diretta alle 13:05 i consigli legali degli avvocati Lorenzo Bianchi e Valerio Colapaoli e i consigli fiscali del dott. Massimiliano Bellucci.

Facci sapere come la pensi sul contratto da monomandatario! Scrivi un WhatsApp al numero 329.672.55.62

Ascolta il podcast della puntata

Ascolta la Diretta
Tutti i giorni, 24 Ore al giorno. Dirette e Repliche sempre disponibili e sempre Live.
Matricola Enasarco
Non ricordi la tua Matricola Enasarco? Ti aiutiamo a recuperarla.
Programmi & Trasmissioni
Scopri tutte le nostre Trasmissioni dedicate al Mondo degli Agenti di Commercio
Scarica l'App
Hai uno Smartphone oppure un Tablet? Scarica l’App Gratuita di Radio Agenti.IT
Raccolta Firme Sostegno Categoria
Aderisci alla Raccolta Firme per il Sostegno alla Categoria...
Petizione Deduzione Costo Auto
Aderisci alla Petizione “Deduzione Costo Auto” per gli Agenti di Commercio...
Annunci di Ricerca Agenti
Una selezione di Annunci di Aziende che Cercano Agenti di Commercio, Venditori, Capi Area...