Il rimborso spese di un agente di commercio è soggetto a tassazione?

Il rimborso spese di un agente di commercio è soggetto a tassazione?
Obbiettivo Agenti | 13/12/2019 | 10:53

Tra rimborso spese, fisso mensile e anticipo provvigionale c'è sempre molta confusione.
Capita spesso che sul contratto un agente di commercio si ritrovi una dicitura diversa da quella pattuita, innescando un problema di conguagli inaspettati.

Anche a livello fiscale, la questione cambia. Ad esempio, come deve essere tassato il rimborso spese di un agente di commercio?

C'è differenza se il rimborso spese è un importo fisso stabilito con la casa mandante o se scaturisce da spese documentate e quindi ha un importo variabile diverso di volta in volta?

A spiegarci come gestire la fatturazione e la tassazione del rimborso spese sarà il dott. Massimiliano Bellucci, ospite alle 13:05 a Obbiettivo Agenti.

Ascolta il podcast della puntata

Ascolta la Diretta
Tutti i giorni, 24 Ore al giorno. Dirette e Repliche sempre disponibili e sempre Live.
Matricola Enasarco
Non ricordi la tua Matricola Enasarco? Ti aiutiamo a recuperarla.
Programmi & Trasmissioni
Scopri tutte le nostre Trasmissioni dedicate al Mondo degli Agenti di Commercio
Scarica l'App
Hai uno Smartphone oppure un Tablet? Scarica l’App Gratuita di Radio Agenti.IT
Petizione Deduzione Costo Auto
Aderisci alla Petizione “Deduzione Costo Auto” per gli Agenti di Commercio...
Annunci di Ricerca Agenti
Una selezione di Annunci di Aziende che Cercano Agenti di Commercio, Venditori, Capi Area...