Partita iva: devo chiuderla per andare in pensione?

Partita iva: devo chiuderla per andare in pensione?
Obbiettivo Agenti | 09/10/2019 | 09:25

Ascolta il podcast della puntata

Complici soprattutto le diverse trasmissioni su quota 100, sono giunte alla redazione di Radio Agenti diverse domande tutte simili relative al legame tra la chiusura della partita iva e la pensione.

Infatti, all’inizio le informazioni su quota 100 indicavano come necessaria la chiusura della partita iva per poter richiedere la pensione anticipata. E da qui sono sorti tutta una serie di dubbi generali.

Chiederemo quindi oggi in trasmissione al dott. Massimiliano Bellucci, consulente fiscale esperto in materia di agenzia, se è necessario chiudere la partita iva – e l’attività – per andare in pensione? Se non esiste un obbligo formale, in caso di pensionamento quale è il momento migliore per chiudere la partita iva e non pagare tasse a vuoto?

Appuntamento alle 13:05 a Obbiettivo Agenti.


Ascolta la Diretta
Tutti i giorni, 24 Ore al giorno. Dirette e Repliche sempre disponibili e sempre Live.
Matricola Enasarco
Non ricordi la tua Matricola Enasarco? Ti aiutiamo a recuperarla.
Programmi & Trasmissioni
Scopri tutte le nostre Trasmissioni dedicate al Mondo degli Agenti di Commercio
Scarica l'App
Hai uno Smartphone oppure un Tablet? Scarica l’App Gratuita di Radio Agenti.IT
Annunci di Ricerca Agenti
Una selezione di Annunci di Aziende che Cercano Agenti di Commercio, Venditori, Capi Area...
Modello ISEE Agenti di Commercio
Richiesta Gratuita tramite CAF Abilitato: 100% Online e riservata agli Ascoltatori di Radio Agenti...
Calcola il Calo di Fatturato
Verifica se hai subito un calo di fatturato e se hai diritto al contributo a fondo perduto...
Petizione Deduzione Costo Auto
Aderisci alla Petizione “Deduzione Costo Auto” per gli Agenti di Commercio...
Raccolta Firme Sostegno Categoria
Aderisci alla Raccolta Firme per il Sostegno alla Categoria Decreto Ristoro...
Calcola il Calo Provvigionale
Erogazione Straordinaria Enasarco per la diminuzione delle provvigioni del 33%...