Intelligenza emotiva: ci può tornare utile nella vendita?

Intelligenza emotiva: ci può tornare utile nella vendita?
Il Portafoglio | 14/10/2019 | 17:33

La sfera emotiva spesso ci fa fare delle scelte per nulla intelligenti e razionali e poco ha a che fare con l’intelligenza intellettuale, quella legata al QI per intenderci.

 

Negli anni Settanta, soprattutto in America, si è iniziato a studiare quello che spesso viene chiamato “secondo cervello”, cioè l’aspetto emotivo.

 

L’intelligenza emotiva risiede, infatti, nell’unica parte di cervello che non è controllata dal cervello razionale e si può definire come la capacità di controllare le proprie emozioni, di guidarle, di interagire meglio prima di tutto con se stessi e poi con gli altri, per comprenderli meglio.

Ci permette anche di vivere le situazioni positive e negative con maggior controllo e distacco.

 

L’intelligenza emotiva ci può tornare utile nella vendita?

 

Alle 18:05 ascoltiamo il parere di Gianfranco Diomedi, imprenditore e formatore da oltre 20 anni, ospite a Il Portafoglio.

Ascolta il podcast della puntata

Ascolta la Diretta
Tutti i giorni, 24 Ore al giorno. Dirette e Repliche sempre disponibili e sempre Live.
Matricola Enasarco
Non ricordi la tua Matricola Enasarco? Ti aiutiamo a recuperarla.
Programmi & Trasmissioni
Scopri tutte le nostre Trasmissioni dedicate al Mondo degli Agenti di Commercio
Scarica l'App
Hai uno Smartphone oppure un Tablet? Scarica l’App Gratuita di Radio Agenti.IT
Annunci di Ricerca Agenti
Una selezione di Annunci di Aziende che Cercano Agenti di Commercio, Venditori, Capi Area...