La tecnica dell’ancoraggio: in che cosa consiste?

La tecnica dell’ancoraggio: in che cosa consiste?
Il Portafoglio | 18/07/2019 | 14:01 | aggiornato 18/07/2019 | 19:42

Quanto i nostri stati d’animo possono influire in positivo o in negativo sul lavoro, sulle trattative con i clienti e sulla nostra vita personale? Se poi c’è qualcuno che non ci aiuta ad avere uno stato d’animo positivo, allora la cosa si fa ancora più complicata. Ma come si è soliti dire: “Aiutati che Dio ti aiuta!”.

Un modo per aiutarsi è usare la tecnica dell’ancoraggio per riportare sempre alla mente emozioni, sensazioni e pensieri positivi. L’ancoraggio ci dà, infatti, l’opportunità di crearci degli stimoli sensoriali, dei remember sensoriali, che ci aiutano a recuperare più velocemente uno stato d’animo positivo se trovandoci di fronte a una persona negativa lo abbiamo perso.

Le àncore possono essere di tipo visivo, uditivo e cinestetico.

A spiegarci le tipologie di àncore e come sfruttarle al meglio se ci troviamo di fronte a un vampiro energetico ci pensa il dott. Walter Silvano, consulente e formatore aziendale di management, marketing e vendita.

Ascolta il podcast della puntata

Ascolta la Diretta
Tutti i giorni, 24 Ore al giorno. Dirette e Repliche sempre disponibili e sempre Live.
Matricola Enasarco
Non ricordi la tua Matricola Enasarco? Ti aiutiamo a recuperarla.
Programmi & Trasmissioni
Scopri tutte le nostre Trasmissioni dedicate al Mondo degli Agenti di Commercio
Scarica l'App
Hai uno Smartphone oppure un Tablet? Scarica l’App Gratuita di Radio Agenti.IT
Annunci di Ricerca Agenti
Una selezione di Annunci di Aziende che Cercano Agenti di Commercio, Venditori, Capi Area...