Radio Agenti.IT > Puntata > Linkedin: come ha influenzato e cambiato l’approccio al business e al mondo della vendita

Linkedin: come ha influenzato e cambiato l’approccio al business e al mondo della vendita

Il Portafoglio: Riflessioni e spunti di vendita sempre in tasca

Linkedin non è più una bacheca dove attaccare il nostro CV nell’attesa che qualcuno ci chiami. Negli anni è diventato lo strumento perfetto per trovare nuovi clienti e nuovi partner. Si è dunque trasformato da un social pensato per metter in contatto la domanda e l’offerta nel mondo del lavoro a un social fatto per mettere in contatto fornitori, clienti e sviluppare molteplici possibilità di business.

Inserire il proprio CV su Linkedin, a meno che non si abbia come unico scopo quello di ricollocarsi nel mondo del lavoro, non è sicuramente la mossa azzeccata. Per un agente di commercio che ha come obiettivo quello di implementare il fatturato di ogni singolo cliente e poi trovare nuovi clienti e con loro stabilire relazioni di fiducia e quindi di vendita, non è affatto utile caricare sulla piattaforma un curriculum e stop!

Con Linkedin si mette una certa distanza tra il concetto di CV e quello di profilo personale. Mentre il CV serve a raccontare cosa abbiamo fatto in passato, il profilo personale di Linkedin serve a dire chi siamo e cosa possiamo fare per il nostro potenziale cliente.

Concretamente, Linkedin come può aiutare noi agenti di commercio a consolidare e a migliorare la nostra attività lavorativa? Ce lo racconta in trasmissione Mirko Saini, Linkedin e Social Selling Specialist.

Ascolta il podcast della puntata del 20/03/2019:

Ascolta la Diretta
Ascolta ora la Diretta
Programmi
Scopri tutti i Programmi di RadioAgenti.IT
Scarica l'App
Hai uno smartphone o un tablet? Scarica l'APP gratuita