Caricamento

Enasarco > "ENASARCO: nuova copertura assicurativa gratuita per gli agenti di commercio con EMAPI" a cura della Redazione > Radio Agenti

Enasarco | 03/11/2022 | 07:23
Nuova polizza Enasarco con EMAPI gratuita per gli agenti di commercio
Dal 1° novembre 2022 è attiva un'assicurazione Enasarco per gli agenti di commercio. La copertura assicurativa è affidata ad EMAPI ed è completamente GRATUITA. Leggi la nostra guida per tutte le informazioni
della Redazione
Sommario

 

Guida all'assicurazione Enasarco 2022 per gli agenti di commercio

La Fondazione Enasarco ha stipulato una nuova polizza assicurativa per la copertura in favore dei propri iscritti con EMAPI, l’Ente di Mutua Assistenza per i Professionisti Italiani. Dal 1° novembre 2022 gli agenti di commercio non avranno più solo una polizza infortuni – come accadeva con la precedente Poste Assicura –, ma anche una copertura sanitaria.

La polizza assicurativa è GRATUITA e si attiva automaticamente (salvo il possesso dei requisiti richiesti dalle Garanzie A e C), senza che sia necessario compilare alcun modulo da parte dell’agente di commercio.

La polizza assicurativa e il contributo Enasarco per infortunio, malattia e ricovero: due assistenze diverse

In caso di infortunio, malattia o ricovero, l’agente di commercio – se in possesso dei requisiti richiesti – potrà fare una doppia domanda di assistenza:

 

Qual è la differenza tra le due tipologie di copertura? Il contributo Enasarco per infortunio, malattia e ricovero ha un limite massimo annuo di fondi stanziati. È dunque possibile che, in base al numero di richieste e di contributi accordati, il fondo possa risultare esaurito al momento della presentazione della domanda.

La copertura assicurativa, al contrario, non è soggetta ad esaurimento fondi. D’altro canto, per usufruirne è necessario che il nostro evento sia compreso nella polizza.

Due tipi di garanzie assicurative: garanzia A e garanzia C

Garanzia A e Garanzia C sono le due diverse coperture offerte dalla polizza EMAPI.

 

La Garanzia A (copertura sanitaria) si attiva automaticamente per gli agenti iscritti all’Enasarco e che alla data del 01/11/2022 siano in attività, abbiano un’anzianità contributiva di almeno 5 anni e che abbiano versato contributi obbligatori nell’ultimo triennio (2019-2021).

 

La Garanzia C (polizza infortuni) si attiva automaticamente per gli agenti che alla data dell’evento hanno almeno un mandato attivo e che operano con ditte preponenti che versino il FIRR presso la Fondazione in applicazione degli Accordi Economici Collettivi vigenti. La Garanzia si attiva dalle ore 24 del giorno in cui viene conferito il mandato di agenzia.

 

Quali criticità per gli agenti di commercio?

Per la Garanzia A: un agente di commercio in regola da parte sua, vista la presenza della voce sulle sue fatture provvigionali dei contributi Enasarco, potrebbe non accedere a questa Garanzia per un'inadempienza della mandante in ritardo con i versamenti.

 

Per la Garanzia C: è necessario fare attenzione all’adesione o meno della propria mandante agli Accordi Economici Collettivi. In sostanza, se un mandato non fa riferimento agli AEC ma al Codice Civile, l’azienda potrebbe non versare il FIRR in Enasarco. In questo caso, l’agente di commercio non avrà diritto alla copertura assicurativa, almeno fino a che non si attiva la Garanzia A. Quindi per almeno 5 anni. È il caso di molti consulenti finanziari, le cui mandanti non aderiscono agli AEC.

Cosa comprendono le due garanzie assicurative?
Garanzia A (copertura sanitaria)

La Garanzia A (copertura sanitaria) rimborsa le spese sanitarie affrontate per i ricoveri determinati da gravi patologie indicate nell’apposito elenco oppure offre l’accesso in tempi brevi alle migliori strutture convenzionate e ai migliori specialisti.

 

Tre sono le possibilità per usufruire della copertura sanitaria:

1) Prestazioni in strutture sanitarie private o pubbliche convenzionate con Reale Mutua/Blue Assistance

2) Prestazioni in strutture sanitarie private o pubbliche NON CONVENZIONATE con Reale Mutua/Blue Assistance

3) Prestazioni presso il Servizio Sanitario Nazionale

 

Vediamole nel dettaglio:

1) Prestazioni in strutture sanitarie private o pubbliche convenzionate con Reale Mutua/Blue Assistance

In questo caso, è possibile ottenere il pagamento diretto delle prestazioni da parte della Compagnia di Assicurazione, a carico del professionista può rimanere una franchigia fissa in base al piano sanitario operante.

L’agente di commercio, in caso di assistenza diretta, non dovrà dunque anticipare alcuna somma (franchigie escluse). Dovrà solo ricordarsi di aprire la pratica almeno 5 giorni prima dell’evento (ad eccezione delle prestazioni d’urgenza).

 

2) Prestazioni in strutture sanitarie private o pubbliche NON CONVENZIONATE con Reale Mutua/Blue Assistance

In questo caso le spese relative alle prestazioni effettuate vengono rimborsate all’assicurato nei limiti delle somme assicurate e con l’applicazione delle franchigie/scoperti previsti.

 

Per ottenere il rimborso delle spese sostenute, l’Assicurato deve inviare ad EMAPI, attraverso modulistica predisposta dallo stesso EMAPI, la documentazione del sinistro corredata da copia della cartella clinica in caso di ricovero e dai certificati medici (da cui sia possibile desumere la patologia certa o presunta, ovvero l’infortunio) in caso di prestazioni extraospedaliere.

 

3) Prestazioni presso il Servizio Sanitario Nazionale

Nel caso di ricovero in strutture del Servizio Sanitario Nazionale o in strutture con questo convenzionate, l’Assicurato potrà richiedere un’indennità sostitutiva € 155 per ogni giorno di degenza (max 180 gg).

 

La Garanzia A comprende anche:

Prestazioni collegate al ricovero (pre e post)

  • in assistenza diretta presso strutture convenzionate: liquidate direttamente dalla Compagnia
  • in regime privato: previsto scoperto del 15%
  • presso il Servizio Sanitario Nazionale con ticket: rimborso al 100%

Prestazioni extraospedaliere (massimale di € 800 per le prestazioni previste per anno assicurativo)

  • in assistenza diretta presso strutture convenzionate: liquidate direttamente dalla Compagnia, con franchigia di € 20 a prestazione a carico dell’assicurato
  • in regime privato: non è previsto alcun rimborso
  • presso il Servizio Sanitario Nazionale con ticket: rimborso al 100%

Follow up oncologico (massimale di € 500 per visite, accertamenti diagnostici/di laboratorio di controllo per anno assicurativo)

  • in assistenza diretta presso strutture convenzionate: liquidate direttamente dalla Compagnia
  • in regime privato: rimborso di 1 visita specialistica oncologica effettuata da professionisti non convenzionati. Scoperto del 20%, fermo il limite di rimborso di 120€
  • presso il Servizio Sanitario Nazionale con ticket: rimborso al 100%
Garanzia C (polizza infortuni)

La Garanzia C (polizza infortuni), che si somma alla Garanzia A, comprende le stesse coperture già previste dalla precedente Poste Assicura e la stessa tipologia di indennizzo.

 

1) Indennità da intervento chirurgico a seguito di malattia

L’indennizzo è determinato in misura fissa e forfettaria in base alla classe di appartenenza dell’intervento subito come specificato nel Nomenclatore degli interventi chirurgici. Il pagamento dell’indennizzo avviene secondo la classificazione degli interventi chirurgici riportata nella tabella sotto riportata.


2)
Indennità da ricovero a seguito di malattia o infortunio




3) Indennità da degenza domiciliare a seguito di malattia o infortunio





Sono coperti gli infortuni anche fuori orario di lavoro?

Sono coperti gli infortuni sia per i sinistri avvenuti durante la prestazione dell'attività lavorativa sia durante il tempo libero dell'agente di commercio, ad esempio durante la classica partita di calcetto. Sono escluse dalla garanzia attività considerate rischiose, quali pugilato, atletica pesante, lotta nelle sue varie forme, arti marziali in genere, guidoslitta, alpinismo oltre il 3° grado, arrampicata libera (free-climbing), scialpinismo, salti dal trampolino con sci o idroscì, canoa fluviale oltre il 3° grado, speleologia, rugby, football americano, hockey a rotelle, motonautica, automobilismo, motociclismo, bob, hockey su ghiaccio, sport aerei in genere…

 

La copertura assicurativa vale anche all’estero.

 

Sono incluse le cure dentistiche?

Sono inclusi nella Garanzia A gli interventi chirurgici odontoiatrici extraricovero compresi gli interventi di implantologia dentale sempre relativi ai seguenti interventi: osteiti mascellari che coinvolgano almeno un terzo dell’osso, cisti follicolari, cisti radicolari, adamantinoma, odontoma, ascesso dentario da strumento endoodontico endocanalare.

 

Per l’attivazione della garanzia è necessaria una prescrizione medica contenente il quesito diagnostico o la patologia che ha reso necessaria la prestazione stessa.

Massimale: € 10.000 per anno assicurativo.

 

Per le prestazioni di questo tipo, se prestate da strutture sanitarie private o personale medico non convenzionato, è previsto uno scoperto pari al 15%, senza applicazione di alcuna franchigia fissa, e sempre entro il massimale previsto.

 

Sono inclusi gli esami diagnostici?

Nella Garanzia A sono previste prestazioni extra ospedaliere (alta diagnostica radiologica e terapie, come da contratto), con un massimale di € 800 per anno assicurativo.

 

In caso di ticket, il rimborso è al 100%.

In caso di assistenza diretta, nelle strutture convenzionate con l’assicurazione, c’è una franchigia di 20€ a prestazione da pagare direttamente in struttura.

 

Non è, invece, previsto il rimborso se effettuate in regime privato.

 

Gli agenti di commercio pensionati sono coperti dall’assicurazione Enasarco?

Sono coperti dalla Garanzia A i pensionati ancora in attività, indipendentemente dall’età.

Per gli agenti di commercio over 75 ancora in attività Enasarco riconosce un contributo per malattia, infortunio e ricovero. Qui trovi tutte le informazioni relative al contributo previsto per il 2022.


EMAPI è compatibile con altra assicurazione eventualmente stipulata dall’agente di commercio?

La copertura assicurativa EMAPI è compatibile con altre assicurazioni eventualmente stipulate dall’agente di commercio.

 

Nel caso in cui il rimborso, ottenuto in primo luogo da altro Ente assistenziale o Compagnia Assicuratrice, è pari o superiore alla franchigia prevista dalle presenti garanzie, viene rimborsata integralmente la differenza tra il totale delle spese sostenute e l’importo rimborsato dall’Ente e Compagnia fino a concorrenza del massimale previsto.

Come prenotare una prestazione in struttura sanitaria convenzionata Reale Mutua/Blue Assistance?

Per le informazioni sulle strutture sanitarie convenzionate e per prenotazioni di prestazioni in forma diretta, è possibile consultare il sito www.emapi.it seguendo questa prassi:


Come fare per avere un rimborso di una prestazione non diretta?

Per le prestazioni non dirette che prevedono un rimborso si può seguire questa prassi:


Contatti EMAPI

Per informazioni su adesioni, tipologie di coperture, versamenti e contributi è possibile telefonare al numero 06.44.25.01.96 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 16.30).

 

Documentazione completa polizza assicurativa Enasarco

Hai altre domande sulla nuova assicurazione Enasarco? Scrivici al numero WhatsApp 329.672.55.62 

 

--- © Riproduzione riservata




Potrebbe interessarti anche:

ENASARCO ed EMAPI. Nuove coperture gratuite per gli agenti di commercio: polizza infortuni e polizza sanitaria
Dal 1° novembre 2022, ENASARCO ha una nuova copertura gratuita per gli agenti di commercio: la polizza infortuni e la polizza sanitaria stipulate con EMAPI, l’Ente di...

Video & Podcast

ENASARCO: nuova copertura assicurativa gratuita per gli agenti di commercio polizza infortuni e polizza sanitaria
La Fondazione Enasarco ha stipulato una nuova polizza assicurativa per la copertura in favore dei propri iscritti con EMAPI, l’Ente di Mutua Assistenza per i...

Video & Podcast

Assicurazione gratuita infortuni e malattia Enasarco. Tutto quello che serve sapere!
Enasarco attiva per gli agenti di commercio suoi iscritti un’assicurazione gratuita sugli infortuni e la malattia. Lo sapevi? Dal 1° novembre 2019 e fino al 31...

Video & Podcast

Ascolta la Diretta
Tutti i giorni, 24 Ore al giorno. Dirette e Repliche sempre disponibili e sempre Live.
Matricola Enasarco
Non ricordi la tua Matricola Enasarco? Ti aiutiamo a recuperarla.
Programmi & Trasmissioni
Scopri tutte le nostre Trasmissioni dedicate al Mondo degli Agenti di Commercio
Scarica l'App
Hai uno Smartphone oppure un Tablet? Scarica l’App Gratuita di Radio Agenti.IT
Annunci di Ricerca Agenti
Una selezione di Annunci di Aziende che Cercano Agenti di Commercio, Venditori, Capi Area...
Petizione Caro Carburante
Aderisci alla Petizione “Contro il Caro Carburante” per gli Agenti di Commercio...
Newsletter Mensile Radio Agenti
Rimani aggiornato: iscriviti alla Newsletter e ricevi tutte le novità Legali, Fiscali, Enasarco...
Tazza Radio Agenti
Regalati la Tazza che ogni giorno viene messa in palio in diretta da Davide Ricci...
Richiesta Assegno Unico per Agenti
Richiesta Gratuita Assegno Unico Universale: 100% Online riservata agli Agenti di Commercio...
Modello ISEE Agenti di Commercio
Richiesta Gratuita tramite CAF Abilitato: 100% Online e riservata agli Ascoltatori di Radio Agenti...
Petizione Deduzione Costo Auto
Aderisci alla Petizione “Deduzione Costo Auto” per gli Agenti di Commercio...
Calcola Calo Risultato Economico
Verifica se hai subito un calo del risultato economico e se hai diritto al contributo perequativo...
Raccolta Firme Sostegno Categoria
Aderisci alla Raccolta Firme per il Sostegno alla Categoria Decreto Ristoro...
Calcola il Calo Provvigionale
Erogazione Straordinaria Enasarco per la diminuzione delle provvigioni del 33%...