Agente di commercio e potere di firma. È opportuno che l’agente firmi il contratto e/o l’ordine con il cliente?

Agente di commercio e potere di firma. È opportuno che l’agente firmi il contratto e/o l’ordine con il cliente?
Obbiettivo Agenti | 16/01/2020 | 08:11
Un nostro ascoltatore da 20 anni firma i contratti con importanti clienti pur non avendo una specifica delega per la firma. Tanti suoi colleghi in azienda fanno lo stesso con le copie degli ordini che rilasciano ai clienti. Ma ora l'azienda contesta queste "iniziative".

Ci sono rischi? Quale è il comportamento corretto di un agente di commercio in questi casi?

Alle 13:05 rispondono in diretta gli avvocati Lorenzo Bianchi e Valerio Colapaoli. Commenta su WhatsApp al numero 329.672.55.62

Ascolta il podcast della puntata

Ascolta la Diretta
Tutti i giorni, 24 Ore al giorno. Dirette e Repliche sempre disponibili e sempre Live.
Matricola Enasarco
Non ricordi la tua Matricola Enasarco? Ti aiutiamo a recuperarla.
Programmi & Trasmissioni
Scopri tutte le nostre Trasmissioni dedicate al Mondo degli Agenti di Commercio
Scarica l'App
Hai uno Smartphone oppure un Tablet? Scarica l’App Gratuita di Radio Agenti.IT
Petizione Deduzione Costo Auto
Aderisci alla Petizione “Deduzione Costo Auto” per gli Agenti di Commercio...
Annunci di Ricerca Agenti
Una selezione di Annunci di Aziende che Cercano Agenti di Commercio, Venditori, Capi Area...