La proroga dei versamenti delle imposte 2019: nuove scadenze, ISA e regolamentazione per i forfettari

La proroga dei versamenti delle imposte 2019: nuove scadenze, ISA e regolamentazione per i forfettari
Obbiettivo Agenti | 15/07/2019 | 08:17

Con l’approvazione del Decreto Crescita diverse sono state le novità introdotte in campo fiscale, compresa la proroga dei versamenti relativi alle imposte dirette, all’Irap e all’Iva il cui pagamento era previsto tra il 30 giugno 2019 e il 30 settembre 2019. La proroga fissa la prima scadenza dei versamenti al 30 settembre.

 

Ad influire sulle scadenze dei versamenti è stata l’introduzione dei modelli ISA, i cosiddetti “nuovi studi di settore”. La proroga interessa anche le categorie di contribuenti, ad esempio i forfettari, per i quali sono stati approvati pur non essendo effettivamente applicati.

 

Che cosa sono gli ISA? E perché hanno influito sulle scadenze dei versamenti? Ci spiega tutto in trasmissione il dott. Massimiliano Bellucci, consulente fiscale, a cui chiederemo anche se è possibile e consigliabile procedere con il pagamento delle imposte anche prima dei nuovi termini di scadenza.

Ascolta il podcast della puntata

Ascolta la Diretta
Tutti i giorni, 24 Ore al giorno. Dirette e Repliche sempre disponibili e sempre Live.
Matricola Enasarco
Non ricordi la tua Matricola Enasarco? Ti aiutiamo a recuperarla.
Programmi & Trasmissioni
Scopri tutte le nostre Trasmissioni dedicate al Mondo degli Agenti di Commercio
Scarica l'App
Hai uno Smartphone oppure un Tablet? Scarica l’App Gratuita di Radio Agenti.IT
Annunci di Ricerca Agenti
Una selezione di Annunci di Aziende che Cercano Agenti di Commercio, Venditori, Capi Area...